Carenza di ferro | Salute

Con circa 2 miliardi di persone colpite, la carenza di ferro è uno dei sintomi di carenza più comuni in tutto il mondo.

Gruppi a rischio per carenza di ferro

Non esiste un tipico "paziente con carenza di ferro", ma alcuni gruppi di persone hanno un aumentato rischio di carenza di ferro. Ciò comprende:

Carenza di ferro
Carenza di ferro - © Chaiphorn / Adobe Stock
  • giovani ragazze e donne (a causa delle mestruazioni e durante la gravidanza e l'allattamento, il fabbisogno di ferro è aumentato)
  • Bambini e adolescenti (a causa dell'aumento del volume sanguigno e della massa muscolare man mano che crescono)
  • ältere Menschen
  • persone cronicamente malate
  • Vegetariani / vegani
  • Gli atleti di resistenza
  • Donatore di sangue permanente

Questi gruppi di persone dovrebbero far controllare regolarmente i loro livelli di ferro dal medico.

Diagnosi di carenza di ferro

Per poter diagnosticare chiaramente la carenza di ferro, è necessario un esame di vari valori del sangue oltre a un'anamnesi dettagliata. A tal fine vengono determinati i seguenti valori di laboratorio:

  • Valore Hb (quantità di sangue): la quantità di emoglobina (pigmento rosso sangue) nel sangue. Se il deposito di ferro è vuoto, affonda. Il valore normale per una persona sana è compreso tra 12 e 13 g / dl.
  • Ferritina sierica (deposito di ferro): se il valore è superiore a 3 mg / l, c'è un'infiammazione.
  • Saturazione della transferrina (trasportatore del ferro): valore di saturazione normale dal 20 al 50 percento
  • Proteina C reattiva (infiammazione)

I valori normali per l'emoglobina sono da 12 a 13 g / dl, per la ferritina sierica nelle donne tra 10 e 200 e negli uomini tra 30 e 300 µg / le la saturazione della transferrina tra il 20 e il 50 percento. È presente una carenza di ferro se la ferritina sierica è inferiore a 15 µg / le la saturazione della transferina è inferiore al 20% con un valore normale di Hb. Se il valore di ferritina sierica è inferiore a 10 µg / l, il valore di Hb è inferiore a 12-13 g / dl e la saturazione della transferrina è inferiore al 10 percento, è presente anemia da carenza di ferro.

E vale sempre quanto segue: consultare un medico, il nostro sito Web non sostituisce la consulenza medica!

Sintomi di carenza di ferro

Per un certo periodo di tempo il corpo può compensare una carenza di ferro. Capelli e unghie fragili, angoli della bocca screpolati, pelle secca, lingua bruciante o alterazioni della mucosa della bocca e dell'esofago sono i primi sintomi nelle prime fasi.

Nel corso successivo, il numero di globuli rossi stimolanti l'ossigeno diminuisce, il che significa che l'apporto di ossigeno alle cellule si deteriora. Se il corpo non ha abbastanza ferro per un lungo periodo di tempo, l'anemia (anemia) si manifesta con i seguenti sintomi:

  • stanchezza persistente
  • mancanza di concentrazione
  • Diminuzione dell'efficienza
  • pallore
  • Vertigini
  • mal di testa
  • Formicolio alle mani e alle gambe
  • Suscettibilità alle malattie

Prevenire la carenza di ferro

Il ferro della dieta di solito copre il fabbisogno normale se si osserva quanto segue nella dieta.

  • Mangia una porzione di carne magra 3-4 volte a settimana
  • I prodotti integrali e i legumi sono fonti ideali di ferro
  • Mangia pasti con vitamina C, che migliora l'assorbimento del ferro
  • Evita caffè, latte e tè con pasti ricchi di ferro
  • Il succo di sangue alle erbe aiuta con imminente carenza di ferro

Se il fabbisogno di ferro è aumentato (ad esempio durante la gravidanza e l'allattamento, negli atleti di resistenza), è necessaria l'assunzione di compresse di ferro o integratori alimentari corrispondenti. Per i bambini e gli adolescenti, di solito è sufficiente una dieta ricca di ferro.


pubblicità

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * evidenziato.