Eczema nei bambini

Prude, ti graffi. Prude ancora, ti gratta ancora di più. Fino alla fine tutto è doloroso e sanguinante. Ciò che è già difficile per gli adulti, è quasi impossibile nei bambini: smettila di grattarti quando interviene questo incredibile prurito nella dermatite atopica.

Ma cos'è l'eczema atopico?

Circa il 15% di tutti i bambini sono affetti da questa malattia, gli adulti sono solitamente meno comuni. Nella dermatite atopica - chiamata anche eczema atopico - forma un'eruzione cutanea, associata a pelle secca, che prude terribilmente.

eczema
Come mantenere l'eczema atopico nei bambini

Se una malattia è presente, può essere determinata attraverso la pelle. Se sono soddisfatti almeno i criteri principali 3 e i criteri secondari 3, una malattia è abbastanza sicura. Naturalmente, in ogni caso, dovrebbe essere ottenuto il parere di un medico!

Principali criteri seguiti:

  • Forte prurito
  • Distribuzione tipica (gomiti, ginocchia, collo, addome)
  • Una malattia familiare atopica (asma, allergie, dermatite atopica)
  • Malattia cronica

Criteri minori:

  • Reazione della pelle bianca invece di una reazione della pelle rossa dopo i graffi
  • crosta lattea
  • Paleness intorno alla bocca
  • Prurito attraverso la sudorazione
  • Incompatibilità degli indumenti di lana
  • Dermatite intorno ai capezzoli in giro

La causa della dermatite atopica

Uno vorrebbe pensare al momento attuale a tutte le malattie di questo mondo - soprattutto a malattie ben note - per essere completamente illuminato. Sfortunatamente per la sofferenza di molte persone non è così. A differenza, ad esempio, di un'allergia ai peli di animali in cui si può dire "Il tuo bambino è allergico ai cavalli"La causa deve essere meticolosamente scoperta.

Si parla qui di fattori scatenanti e fattori di influenza, che possono innescare una spinta nel paziente. Al fine di curare la malattia, non aiuta ad alleviare i sintomi, ma prima di tutto, le cause devono essere risolte.

E l'elenco delle possibili cause è lungo e complesso:

  • Stress o stress psicologico sul corpo (ad es. Depressione)
  • Allergie di qualsiasi forma (ad es. Peli di animali, pollini, polvere domestica o allergia alimentare)
  • il clima (es. freddo estremo o siccità)
  • Influenze ambientali come i gas di scarico
  • Lavaggio sbagliato della pelle
  • Influenze ormonali come la gravidanza
  • Malattia dell'intestino

Vedete sulla base dei pochi esempi: le possibili ragioni sono molteplici. Utile qui è un "diario DiseaseCondurre. Scrivi meticolosamente ciò che hai fatto, mangiato o sentito durante i giorni.

Piccolo suggerimento: Un "diario della malattia" può anche essere molto utile in altre malattie come l'acne. Sulla base di questo, è possibile scoprire la causa anche qui. Un esempio di ciò che è realmente accaduto è: chiamiamo la nostra persona Mario. Mario non ha mai sofferto di acne o brufoli, ma improvvisamente erano lì. E loro non se ne andarono. Non importa quale sia il motivo per cui Mario ha provato, se i rimedi casalinghi della nonna, i prodotti comuni della farmacia o i fondi speciali della farmacia, nulla ha aiutato.

Ad un certo punto Mario ha iniziato a tenere un diario, cosa ha mangiato quando, quali attività è andato dopo e e e. Nella sua analisi successiva, ha scoperto che stava prendendo i suoi panini da un nuovo fornaio ogni mattina per diversi mesi. Finalmente Mario ha evitato il panettiere in prova per le settimane 2 ... e quale risultato? Giusto, i brufoli si sono ritirati finché non sono scomparsi completamente. Il fornaio deve aver usato alcuni ingredienti per cui il corpo di Mario era allergico e, di conseguenza, si formava l'acne.

Misure lenitive per la dermatite atopica

Come già descritto, il primo passo è eliminare la causa per combattere la malattia con successo. I bambini malati sono sempre molto dispiaciuti, specialmente se sono i loro figli e urla e graffia con il prurito. Per lo meno, abbiamo messo insieme i suggerimenti 5 che dovrebbero alleviare il prurito e l'eruzione cutanea:

  1. Non graffiare!

Per quanto paradossale possa sembrare: non graffiare! Anche se è già difficile per gli adulti e probabilmente sarà quasi impossibile per i bambini, i graffi allevia il dolore per un tempo molto breve, ma poi ritorna con un enorme effetto boomerang. Un vero circolo vizioso!

Piccolo suggerimento: Per evitare graffi indesiderati, ad esempio, di notte durante il sonno, è utile tagliare le unghie e indossare guanti di cotone.

  1. Involucro di tè nero

Prepara impacchi di tè nero non riposti e posizionali sulle aree interessate. Attraverso i tannini si sviluppa uno strato protettivo attraverso il quale la pelle perde meno umidità (ricorda, pelle secca!) E il prurito risale di conseguenza.

  1. Regolare scrematura

E meglio con una crema naturale o un olio. Ad esempio, l'olio di argan marocchino è molto adatto qui. L'olio di argan è un olio naturale vegano con un alto contenuto di antiossidanti naturali e vitamina E, che allevia il prurito e dona alla pelle idratazione importante. Ulteriori informazioni sull'olio di argan ...

  1. esercizi di rilassamento

Come già scritto sopra lo stress può essere una possibile causa. In questo caso, gli esercizi di rilassamento possono aiutare ad aumentare il proprio benessere e, di conseguenza, alleviare il prurito.

  1. Doccia correttamente e asciutta

Durante la doccia, non girare l'acqua troppo calda, in quanto ciò asciuga la pelle. Quindi asciugare la pelle invece di rosso, tamponare con l'asciugamano piuttosto, per evitare sforzi inutili sulla pelle. È importante qui dopo la pelle reidratare e crema.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * evidenziato.