Piante in giardino

Il design del giardino presenta ogni giardiniere dell'hobby con una sfida speciale. Quando si pianificano principi diversi devono essere considerati, in modo tale da creare successivamente un quadro generale coerente.

Osservare le condizioni del sito

Mentre le colture sono utilizzate principalmente per fornire alla famiglia frutta e verdura fresca, le piante ornamentali hanno il compito di dare alla struttura una struttura e di migliorarla visivamente.

Salute dal giardino
Il giardino offre spesso più di semplici momenti di tranquillità

La scelta dipende, tra le altre cose, dal gusto individuale del proprietario del giardino. Ma altri aspetti dovrebbero essere presi in considerazione in modo che il giardino possa essere goduto con tutti i sensi.

Ogni specie nel mondo vegetale ha le sue richieste sulla posizione, il suolo e il clima. Prima che il giardiniere dell'hobby incontri la selezione di piante per il suo giardino, dovrebbe informarsi sulle circostanze. È più facile accettare le condizioni esistenti e coltivare solo quelle specie che riescono a far fronte a loro piuttosto che scegliere specie sofisticate per imitare artificialmente le loro condizioni di vita. Inoltre, le specie con esigenze simili sul loro ambiente di solito si armonizzano visivamente bene l'una con l'altra.

Formare stanze nel giardino

I giardini funzionano solo se in essi vengono create determinate stanze. Per questo, il giardiniere hobby ha varie opzioni disponibili. I livelli orizzontali possono essere creati usando piante con altezze diverse. Il giardiniere raggiunge le divisioni verticali erigendo siepi, muri o altri confini del letto.

Le piante legnose svolgono un ruolo importante nel design degli interni. Come solitari possono migliorare l'impressione spaziale di certe aree, nel gruppo incorniciano l'immagine del giardino. Inoltre creano transizioni tra i livelli orizzontale inferiore e superiore del giardino.

Coltivare piante velenose solo con cura

Nonostante tutta la bellezza, non tutte le piante sono adatte al giardino di casa. Se hai bambini o animali domestici, scegli solo specie non tossiche. Qui, il giardiniere dell'hobby dovrebbe essere consapevole che non tutte le piante velenose su ogni persona e su ogni animale sono ugualmente tossiche. Inoltre, le singole parti della pianta possono essere commestibili, mentre altre della stessa pianta sono classificate come altamente tossiche. Al fine di evitare il rischio di avvelenamento, tali piante non dovrebbero essere coltivate in presenza dei gruppi di rischio designati.

Andrebbe oltre questo articolo per elencare tutte le piante da giardino velenose. Con la presente l'interessato può informarsi sui lati Internet appropriati. Di seguito sono indicate solo le piante velenose più importanti, in modo che la loro varietà sia riconoscibile.

Evitare gli alberi decidui e coniferi velenosi nel giardino

Digitalis purpurea - medicina - red ditale
Soprattutto con i bambini le piante velenose dovrebbero essere evitate nel giardino

Alberi ornamentali deliziano il giardiniere dell'hobby non solo per la loro foglia aggraziata, ma anche spesso per i fiori colorati e i frutti dai colori vivaci. Pochi di loro sono commestibili per gli umani.

Per esempio, i frutti dell'erica del rosmarino, il daphne, il fico d'India, l'agrifoglio, il volantino e il caprifoglio sono tra i costituenti velenosi di arbusti a foglia caduca. Nella robinia e nel parassita della palude, anche la foglia può essere tossica.

Chi vuole evitare piante velenose nel giardino, rinuncia al ginepro, al tasso e al dolce albero delle conifere. Anche tra le piante da fiore esistono molte piante velenose. Questi includono, tra gli altri, il cappello di ferro, il campanaccio, l'anemone di legno, il mughetto, il ditale e la botte.

Viene nuovamente sottolineato che questa lista non è completa. Le parti interessate dovrebbero cercare ulteriori informazioni.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * evidenziato.