Qi Gong | Salute e benessere

Chiunque sia interessato alle arti marziali asiatiche in questi giorni lo troverà presto. L'offerta è ottima, così come la domanda. Ma a differenza, ad esempio, dell'Aikido giapponese, il Gong Fu cinese o il Kung Fu hanno alcuni vantaggi. Perché l'arte del Kung Fu - sia esso il buddista Shaolin o il taoista Wudang Kung Fu - contiene qualcosa che non può essere trovato in altre arti marziali. Si chiama Qi Gong.

Qi Gong - la varietà di un esercizio di salute cinese

Le basi del Qi Gong
Le basi del Qi Gong - © Руслан Галиуллин / Adobe Stock

Cos'è il Qi Gong? Qi Gong è un termine collettivo creato negli anni '1950. Questo include tutti gli esercizi che influenzano e rafforzano il Qi, l'energia vitale. Molti degli esercizi hanno più di mille anni. I monaci dei precedenti monasteri buddisti e taoisti praticavano già gli esercizi.

Il Qi Gong non gioca solo un ruolo importante nelle arti marziali cinesi, ma anche nella medicina tradizionale cinese, o in breve MTC. Qui forma uno dei cinque pilastri su cui si basa la MTC.

Nel Qi Gong diversi aspetti si combinano per formare un'unità. Questi includono rilassamento, calma e naturalezza, così come movimento, respirazione e immaginazione mentale. A differenza della meditazione, qui il movimento è messo in relazione con il rilassamento. La respirazione avviene all'unisono, i movimenti fluenti e lenti.

Le differenze dietro il termine collettivo

Anche se c'è un termine per tutti gli esercizi insieme, Qi Gong è molto vario. Il numero esatto di tutti gli esercizi di Qi Gong non è noto. La moltitudine di esercizi può essere spiegata dalle numerose pratiche nel corso dei secoli. I maestri dell'antica Cina trasmettevano il proprio sistema di pratica solo ai loro studenti. Questi a loro volta lo hanno cambiato e hanno sviluppato il proprio concetto di esercizio. Come divenne noto nei paesi occidentali, furono aggiunti molti nuovi concetti per rendere questa forma di meditazione più accessibile alle grandi masse d'Europa e d'America.

Nonostante la grande varietà, tutti gli esercizi di Qi Gong hanno un unico obiettivo: bilanciare il Qi nel corpo. Tuttavia, non importa quali esercizi fai. I singoli esercizi sono legati a determinati canali energetici, i meridiani, nel corpo umano. Quindi, gli effetti degli esercizi sono diversi.

Dagli insegnamenti della MTC emerge che non esiste un solo tipo di Qi, ma diversi: il Qi respiratorio, il Qi di difesa, il Qi alimentare, il Qi del canale e il Qi dell'organo, che a sua volta è suddiviso nell'individuo Gli organi sono divisi. Tutti i tipi di Qi possono acquisire disarmonie, che a volte possono essere riportate in equilibrio. Per questo, tuttavia, richiede l'esercizio appropriato per la disarmonia data.

Di regola, il Qi Gong viene insegnato in modo tale da poter essere praticato senza la conoscenza del modello di disarmonia personale. Il Qi Gong insegnato nelle scuole di arti marziali mira anche a portare in equilibrio il Qi dello studente, in modo che l'esecuzione del Kung Fu diventi più potente ed energica.

Famosi esercizi di Qi Gong

Alcuni esercizi di Qi Gong hanno raggiunto un certo livello di consapevolezza e quindi vengono spesso insegnati. Questi includono gli otto esercizi di broccato, i 18 movimenti di Taiji Qigon, Ba Fanhuangong, Chan Mi Gong, dieci meditazioni, Qigong a 5 organi, il gioco dei 5 animali o il Qigong meridiano.

I tipi differiscono non solo per l'effetto e la sequenza degli esercizi, ma anche per la loro origine. Come per il Kung Fu, anche il Qi Gong è influenzato dalle grandi religioni cinesi, Buddismo e Taoismo. In un monastero taoista su Wudang-Shan non ti verrà mai insegnato lo Shaolin Qi Gong buddista e viceversa.

Chan Mi Gong

Un esempio di Qi Gong buddista è il Chan Mi Gong. Questo è anche noto come qigong spinale. In questa forma, la colonna vertebrale viene spostata con l'aiuto di impulsi simili a onde. Il movimento viene infine trasmesso a tutto il corpo.

Dieci meditazioni

Un esempio di Qi Gong daoista sono le dieci meditazioni del Monte Wudang. Questo esercizio si concentra sul principio daoista dell'equilibrio degli opposti. L'esercizio centrale è "Il fiore di loto si apre", che non si limita al lavoro fisico, ma include anche aspetti spirituali.

Per conoscere adeguatamente il materiale del Qi Gong sono necessarie molta esperienza e pratica. L'arte cinese della meditazione e del movimento è tanto varia quanto gli anni di sviluppo e le dimensioni della Cina lo consentono. Tuttavia, qualsiasi tipo è inizialmente adatto ai principianti. In definitiva, tutti gli esercizi hanno un obiettivo in comune: l'equilibrio armonioso del Qi dentro di sé.

Hai domande, suggerimenti, critiche o hai trovato un bug? Ti manca un argomento su cui dovremmo riportare o un'immagine da colorare che dovremmo creare? Non esitate a contattarci!


pubblicità

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * evidenziato.