Ragni come animali domestici

Chiunque decida su un ragno come animale domestico deve sapere che non è un peluche. Il ragno può essere messo a disposizione di tanto in tanto, ma l'animale preferisce una permanenza indisturbata nel terrario. Se la mano raggiunge il terrario, ciò provoca stress nei ragni e l'animale può mordere.

Tenere un ragno come animale domestico

Il terrario in cui è tenuto il ragno deve avere una superficie di base di almeno 30 x 40 centimetri. L'altezza dovrebbe misurare fino a 50 centimetri. L'animale non deve essere nutrito durante la muta.

Ragno come animale domestico - tarantola
Pet Spider - Foto di Steve Roberts da Pixabay

Altrimenti, la dieta del ragno consiste in insetti e aracnidi vivi, come le cavallette, che possono essere acquistati nei negozi specializzati. Inoltre, dovrebbe sempre esserci abbastanza acqua disponibile. Tenere i ragni è abbastanza semplice. Gli animali non hanno bisogno di calore troppo umido e come il pacciame di corteccia come substrato.

Quali ragni sono adatti per essere allevati?

Le specie più popolari di ragno come animale domestico sono la tarantola del Cile rosso, così come il
Tarantola dai piedi rossi e tarantola messicana dal ginocchio rosso. Il primo cresce da cinque a sei centimetri ed è pacifico e robusto. La tarantola rossa del Cile cresce molto lentamente e si ferma a mangiare a lungo. Il cibo preferito di questo ragno domestico sono insetti e topi nidificanti. Il ragno dai piedi rossi amante della pace è una tarantola dell'albero e può vivere fino a 15 anni.

Il cibo preferito di questa specie di ragno sono le cavallette o gli scarafaggi. La tarantola messicana dal ginocchio rosso è anche molto popolare come animale domestico ed è particolarmente adatta ai principianti come ragno per la prima volta. Viene nutrito con grilli o cavallette.

Quanto costano i ragni?

Una tarantola costa fino a 200 euro, a seconda della specie, della taglia e della specie. Il terrario necessario per il ragno costa tra i dieci ei cinquanta euro, a seconda delle dimensioni.
La ghiaia costa circa tre euro e 15 litri di pacciame di corteccia richiedono un investimento di dieci euro. Gli animali vivi sono disponibili al prezzo da 1,50 a cinque euro a confezione. Dieci cavallette costano una decina di euro.

Ragno come animali domestici: i vantaggi

+ I ragni sono puliti e calmi
+ Richiede poco spazio per vivere
+ Guardare i ragni è affascinante
+ Atteggiamento poco costoso
+ Animale domestico educativo

Un piccolo svantaggio

Molte persone sono disgustate dai ragni e hanno una vera aracnofobia. Chiunque abbia un ragno come animale domestico deve aspettarsi che i visitatori che tornano a casa siano disgustati dai ragni che "corrono" lì.

La parola ragno da sola innesca estremo disagio e panico in molte persone. Silenziosamente striscianti "creature" pelose che strisciano sul pavimento fanno alzare alcune persone sulla parte posteriore del collo. Per questo motivo, non dovresti sempre menzionare immediatamente al visitatore che hai un ragno come animale domestico.

Hai domande, suggerimenti, critiche o hai trovato un bug? Ti manca un argomento su cui dovremmo riportare o un'immagine da colorare che dovremmo creare? Non esitate a contattarci!


pubblicità

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * evidenziato.