Differenza tra virus e batteri - Salute

Batteri e virus: ne senti parlare quasi sempre in TV, radio e nei notiziari. Ma qual è la differenza tra i due temuti patogeni? Non possiamo vedere entrambi gli agenti patogeni ad occhio nudo. Ma le differenze sono fondamentali. Spieghiamo le differenze nel linguaggio non medico. In caso di dubbio, tuttavia, contatti il ​​medico.

Quali sono le differenze tra batteri e virus?

L'unica cosa che la maggior parte delle persone sa è che ti fanno star male. Ma questo è tutto. Ma come differiscono ancora? Cosa è più pericoloso e come vengono trattati? Di seguito sono elencati gli aspetti più importanti per differenziare batteri e virus.

Quali sono le differenze tra virus e batteri
Quali sono le differenze tra virus e batteri - Immagine di Pixaline da Pixabay

La differenza di dimensioni

La dimensione dei batteri e dei virus è il fattore più importante quando si tratta di differenziare i due. Perché un batterio è molto più grande. Fino a 100 volte. Per questo motivo, i batteri possono essere identificati anche utilizzando un microscopio ottico. Hanno un diametro da mezzo micrometro a un micrometro. I virus sono visibili e identificabili solo attraverso un microscopio elettronico.

La costruzione

I virus sono molto più semplici. Mentre i batteri sono strutturati con una parete cellulare, hanno ribosomi e citoplasma, così come un nucleo cellulare, i virus hanno solo una parete proteica in cui si può trovare un THEN, cioè un certo materiale genetico.

L'aumento

Rispetto ai batteri, i virus hanno bisogno di un ospite. Ciò significa che i virus possono moltiplicarsi solo se si infiltrano in una cellula come i parassiti. Quindi usano le proprietà della cellula per moltiplicare il loro materiale genetico al suo interno durante la divisione cellulare naturale. I batteri si moltiplicano attraverso quella che è nota come divisione cellulare, in cui il DNA viene copiato, il batterio si lega quindi al centro e poi si divide. Il risultato viene quindi chiamato cellula figlia. Queste due cellule possono quindi moltiplicarsi di nuovo.

I virus non vivono

I virus non hanno un proprio metabolismo. I batteri hanno bisogno di requisiti di base, da qui la distinzione tra batteri aerobici (cioè batteri che hanno bisogno di ossigeno) e batteri anaerobici (che non hanno bisogno di ossigeno). Alcuni batteri necessitano anche di altre sostanze, come la luce o il fosforo.

Il tipo di infezione

Poiché si infiltrano nelle cellule umane, i virus assicurano che il sistema immunitario del corpo attacchi e distrugga le sue stesse cellule, perché i virus sono nelle cellule. Ad esempio, questo accade con il virus HIV, che poi causa l'AIDS come malattia autoimmune. Poiché hanno il loro metabolismo, i batteri hanno anche prodotti di degradazione, alcuni dei quali sono dannosi per l'uomo.

Differenze nel trattamento

La voce diffusa che gli antibiotici sarebbero prescritti per il virus dell'influenza non è vera. Gli antibiotici aiutano solo contro i batteri perché li attaccano e, ad esempio, abbattono le loro pareti cellulari. Questo li danneggia e muore. Gli antibiotici hanno il vantaggio di attaccare solo la parete batterica e non le cellule umane. La ragione di ciò è la struttura di queste strutture cellulari.

Un altro modo per eliminare i batteri è somministrare antibiotici, che modificano l'ambiente dei batteri in modo tale che non possano più sopravvivere, o almeno non moltiplicarsi.

I virus sono un po 'più complessi perché sono più difficili da prendere di mira. Il corpo deve combattere la maggior parte delle infezioni virali.

Nel caso delle infezioni virali, purtroppo spesso solo i sintomi possono essere alleviati. Di solito funziona molto bene, perché il sistema di difesa umano è estremamente forte. I farmaci che aiutano contro i virus sono chiamati antivirali. Sfortunatamente, questi non possono combattere i virus senza danneggiare le cellule del corpo umano. Finora non è stato trovato alcun farmaco che non danneggi il corpo.

Virus e batteri possono essere confrontati solo in un punto: danneggiano il corpo. Tuttavia, non tutti i batteri danneggiano il corpo. Alcuni batteri vivono in simbiosi con gli esseri umani. Molti di loro sono persino vitali per noi. I virus, d'altra parte, non servono agli esseri umani.

I disinfettanti che proteggono dai batteri spesso non aiutano affatto contro i virus! Quindi, in caso di dubbio, leggi la descrizione prima di cullarti in una sicurezza ingannevole.

 

Hai domande, suggerimenti, critiche o hai trovato un bug? Ti manca un argomento su cui dovremmo riportare o un'immagine da colorare che dovremmo creare? Non esitate a contattarci!


pubblicità

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * evidenziato.